Cerca un Servizio

Al via il Super Green Pass: cosa cambia e come si ottiene

di Francesca Columbu - 06/12/2021

Super Green Pass

Se n'è parlato tanto in queste settimane e adesso la decisione del Governo è realtà: da oggi 6 dicembre fino al 15 gennaio entra in vigore il Super Green Pass, introdotto al fine di diminuire i contagi da Covid-19 e aumentare il tasso di vaccinazione. Non a caso, sono proprio i vaccini a determinare il possesso o meno del nuovo Green pass. Ma quali sono le differenze rispetto al certificato verde a cui eravamo abituati finora e come si ottiene la nuova certificazione? In questo articolo vediamo di rispondere a tutte le domande.

Super Green Pass: di cosa si tratta

Parliamo di una certificazione verde rinforzata, valida anche in zona bianca, che viene rilasciata solamente a due categorie di persone:

- chi ha effettuato il vaccino, a partire da 15 giorni dopo la prima dose

- chi è guarito dal Covid da meno di 6 mesi

La novità principale dunque sta nel fatto che il Super Green Pass non è ottenibile con il solo tampone, come avveniva nei mesi passati. Di conseguenza, per chi non è vaccinato subentrano delle nuove restrizioni. Facciamo allora il punto su cosa è possibile fare con il Green Pass che viene definito "base" (ovvero quello scaricabile anche con il solo tampone) e cosa invece è consentito fare solamente a chi ha il Super Green Pass.

Super Green Pass: quando è necessario

Le persone vaccinate o guarite dal Covid potranno continuare a frequentare tutte le attività al chiuso, nello specifico:

- ristoranti e bar al chiuso

- cinema e teatri al chiuso

- eventi sportivi

- discoteche e sale da ballo

- cerimonie pubbliche e feste al chiuso (es. festa di laurea/compleanno)

NOTA BENE (1): Le nuove disposizioni possono cambiare a seconda del colore delle regioni, quindi il fatto che ci si trovi in fascia bianca (rischio basso), gialla, arancione o rossa (rischio alto). In quest'ultimo caso, ad esempio, non è consentito uscire dalla propria regione (a parte per motivi di salute, lavoro, ritorno alla residenza) neanche con il certificato vaccinale.

NOTA BENE (2): Chi è già vaccinato non dovrà scaricare un nuovo Green Pass perché l'applicazione utilizzata per le verifiche (app Verifica C19) è in grado di riconoscere i diversi tipi di pass.

NOTA BENE (3): Dal 15 dicembre cambia la durata di validità della certificazione verde dopo il vaccino, infatti si passa dai 12 ai 9 mesi.

NOTA BENE (4): NON sono obbligati a presentare alcun tipo di certificazione:

- i bambini sotto i 12 anni

- le persone con problemi di salute, purché abbiano con sè idonea certificazione medica

Green Pass base: quando è richiesto

Innanzitutto va chiarito che, oltre ai vaccinati e guariti, ad avere accesso a questa versione del certificato sono coloro che possiedono un tampone negativo, fatto entro le 72 ore precedenti se molecolare ed entro 48 ore se antigenico. Con il Green pass base sarà possibile accedere a:

- luoghi di lavoro nel pubblico e nel privato (ad eccezione delle mense per i lavoratori pubblici, riservate ai vaccinati/guariti)

- locali dell'università per gli studenti

- mezzi di trasporto (bus, metropolitane, tram, aerei, traghetti e treni), anche per gli studenti (NON necessario invece per i taxi)

- ospedali e RSA per far visita a pazienti che non siano affetti da Covid

- hotel/alberghi e, al loro interno, aree benessere e ristorazione

- musei

- palestre e piscine

- matrimoni, cresime, battesimi

- impianti di risalita sulle piste da sci

- centri benessere

- sale da gioco e sale scommesse

- parchi divertimento

Indicazioni più specifiche sull'utilizzo dei due tipi di Green Pass sono disponibili sul sito Ufficiale del Governo.

Multe e sanzioni: cosa si rischia

Già allo scattare della mezzanotte del 6 dicembre sono state attivate le operazioni di controllo per il rispetto delle nuove norme. I trasgressori, quindi coloro che accedono senza il Green Pass nei luoghi in cui è richiesto, rischiano la multa da 400 a 1.000 euro. Una multa dello stesso importo è prevista anche per i gestori dei locali che non controllano il Super green pass. Inoltre, dopo tre sanzioni in tre giorni differenti può scattare la chiusura del locale per dieci giorni.

Super Green Pass: come si ottiene

Veniamo ora all'ultimo punto, che riguarda le modalità di richiesta del Certificato Vaccinale.

Come anticipato sopra, chi ha già il Green Pass perché vaccinato/guarito non dovrà fare nulla, in quanto il codice QR generato è ancora valido. Alcune precisazioni andrebbero fatte invece per le seguenti categorie di persone:

- i neovaccinati: il certificato verrà generato a partire dai 12 giorni dopo la prima dose e sarà valido dal 15º giorno fino alla seconda dose

- chi ha ricevuto le altre dosi o è guarito dal Coronavirus: il super green pass verrà generato dopo un paio di giorni e sarà valido dal 14º giorno.

- chi ha ricevuto la terza dose del vaccino (o dose di rinforzo per i vaccini monodose) avrà accesso a un nuovo green pass e riceverà entro 48 ore un messaggio via SMS o email con nuovo codice AUTHOCODE.

ATTENZIONE: coloro che hanno fatto la terza dose hanno accesso a un nuovo green pass, con validità di 12 mesi (e non di 9 mesi come quello che si ottiene dopo due dosi).

Ad ogni modo, chi ancora non ha il super green pass e vuole scaricarlo, ha a disposizione diverse piattaforme per l'ottenimento del documento. Queste quelle principali:

Sito del Ministero della Salute: dopo essersi collegati al sito www.dgc.gov.it attraverso l'identità digitale (SPID - CIE) o la Tessera Sanitaria, è sufficiente inserire il codice e la certificazione sarà immediatamente disponibile

Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE): in questo caso le modalità di accesso possono cambiare in base alla propria Regione o Provincia autonoma ma di base è necessario avere lo SPID

App IO: una volta installata l'app e aver effettuato l'autenticazione attraverso SPID o CIE, ti sarà notificato l’invio del Certificato verde

  

Vuoi ottenere lo SPID comodamente da casa?

Su Patronato lo attivi in pochi secondi

tramite Video Riconoscimento

RICHIEDI SPID ONLINE

Al via il Super Green Pass: cosa cambia e come si ottiene


Articoli Correlati




PATRONATO.COM

CONSULENZE, PRATICHE E SERVIZI ONLINE PER I CITTADINI

  • aicpa
  • anagrafe nazionale delle ricerche
  • ISO 9001-2015
  • ISO 27001
  • Tupls