Cerca un Servizio

Domanda Test Italiano per Permesso CE

Chi deve effettuare la domanda di test di conoscenza della lingua italiana?

Il cittadino straniero che vive legalmente in Italia da più di 5 anni e intende chiedere il permesso CE per soggiornanti di lungo periodo (articolo 9 testo unico immigrazione) deve sostenere e superare il test di conoscenza della lingua italiana (decreto del ministro dell'interno 4 giugno 2010).

Chi è esonerato dallo svolgimento del test

Non è tenuto a svolgere il test lo straniero che:

  1. è in possesso di attestati o titoli che certifichino la conoscenza della lingua italiana a un livello non inferiore all'A2 rilasciato dall’Università per stranieri di Siena, dall’Università per stranieri di Perugia, dall’Università degli studi Roma tre e dalla società Dante Alighieri ;
  2. è in possesso di un'attestazione che dimostri che il cittadino ha frequentato un corso di lingua italiana presso i Centri provinciali per l’istruzione degli adulti ed ha conseguito, al termine del corso, un titolo che attesta il raggiungimento di un livello di conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello A2 del Quadro comune di riferimento europeo per la conoscenza delle lingue;
  3. che ha ottenuto, nell’ambito dei crediti maturati per l’accordo di integrazione di cui all’art. 4-bis del Testo unico, il riconoscimento di un livello di conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello A2 del Quadro comune di riferimento europeo per la conoscenza delle lingue;
  4. che ha conseguito il diploma di scuola secondaria di primo o secondo grado presso un istituto scolastico appartenente al sistema italiano di istruzione, ovvero frequenta un corso di studi presso una Università italiana statale o non statale legalmente riconosciuta, o frequenta in Italia il dottorato o un master universitario;
  5. che ha fatto ingresso in Italia in qualità di: dirigente o lavoratore altamente qualificato di società che hanno sede o filiali in Italia; professore universitario o ricercatore con incarico in Italia; traduttore/interprete; giornalista corrispondente ufficialmente accreditato in Italia.

Quali sono i documenti ed informazioni necessari per effettuare la domanda di cittadinanza per residenza?

I documenti e le informazioni necessarie per effettuare la domanda sono:

  • SPID (se non l'hai ancora attivato, richiedi il servizio SPID Online)
  • Delega
  • Carta d’identità
  • Codice Fiscale 
  • Permesso di soggiorno
  • Indirizzo di abitazione se diverso dalla residenza
  • Numero di telefono e email.

Come posso richiedere il servizio?

È possibile effettuare la domanda di esame A2 attraverso il nostro servizio. 

Quali sono le tempistiche di valutazione della domanda?

Una volta presentata la domanda il sistema informatico acquisisce la domanda e la inoltra all'ufficio competente, che - verificata la regolarità della domanda - convoca online entro 60 giorni l'interessato indicando la data e la sede dell'esame.

Come è possibile effettuare il pagamento?

Il pagamento può essere effettuato tramite:

  • Carta di Credito (VISA, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS)
  • PayPal
  • Bonifico Bancario

a partire da € 19,00 +IVA

Contributo per servizio

  • Consulenza Domanda Test Italiano per Permesso CE € 19,00
  • Diritti di segreteria € 6,00
  • Subtotale € 25,00
  • Totale IVA € 5,50
  • Totale Ordine € 30,50
Richiedi ora

pagamenti verificati


Servizi simili

Domanda di Cittadinanza per Residenza

Presenta la domanda di cittadinanza per residenza direttamente online in pochi minuti

Richiedi

Domanda di Cittadinanza per Matrimonio

Presenta la domanda di cittadinanza per matrimonio direttamente online in pochi minuti

Richiedi

Richiesta ricongiungimento familiare

Presenta la domanda di ricongiungimento famigliare direttamente online in pochi minuti

Richiedi

PATRONATO.COM

CONSULENZE, PRATICHE E SERVIZI ONLINE PER I CITTADINI

  • aicpa
  • anagrafe nazionale delle ricerche
  • ISO 9001-2015
  • ISO 27001
  • Tupls