Cerca un Servizio

Reddito di cittadinanza

Che cos’è il Reddito di Cittadinanza?

Il Reddito di Cittadinanza (RdC) è un sostegno economico finalizzato al reinserimento nel mondo del lavoro e all’inclusione sociale.

A chi spetta il Reddito di Cittadinanza

Il Reddito di Cittadinanza viene erogato ai nuclei familiari che, al momento della presentazione della domanda e per tutta la durata dell’erogazione del beneficio, risultano in possesso di determinati requisiti economici, di cittadinanza e di residenza.

1) Requisiti di cittadinanza e residenza

I requisiti di cittadinanza sono riferiti al richiedente la prestazione che dovrà essere:

  • cittadino italiano o dell’Unione Europea;
  • cittadino di paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno UE di lungo periodo, ovvero titolare di protezione internazionale o apolide;
  • cittadino di paesi terzi, titolare del diritto di soggiorno o diritto di soggiorno permanente, e familiare di un cittadino italiano o dell’Unione Europea.

È necessaria la residenza in Italia da almeno dieci anni, di cui gli ultimi due in modo continuativo.

2) Requisiti economici

Il nucleo familiare deve possedere, congiuntamente:

  • ISEE in corso di validità inferiore a 9.360 euro;
  • patrimonio immobiliare in Italia e all’estero (come definito ai fini ISEE) non superiore a 30.000 euro, senza considerare la casa di abitazione;
  • patrimonio mobiliare (come definito ai fini ISEE, esempio depositi, conti correnti, ecc.) non superiore a:
    • 6.000 euro per i nuclei composti da un solo componente;
    • 8.000 euro per i nuclei composti da due componenti;
    • 10.000 euro per i nuclei composti da tre o più componenti, incrementati di 1.000 euro per ogni figlio a partire dal terzo.
      Questi massimali sono incrementati di 5.000 euro per ogni componente con disabilità e di 7.500 euro per ogni componente in condizione di disabilità grave o di non autosufficienza presente nel nucleo;

  • il reddito familiare non dovrà superare la soglia annua calcolata moltiplicando 6.000 euro per il relativo parametro della scala di equivalenza. In caso di Pensione di Cittadinanza la soglia è incrementata fino a 7.560 euro per la scala di equivalenza. In ogni caso questa soglia è incrementata a 9.360 euro per la scala di equivalenza qualora il nucleo familiare risieda in abitazione in locazione, come da Dichiarazione Sostitutiva Unica ( DSU) ai fini ISEE. Sono detratti i trattamenti assistenziali ivi inclusi e sommati quelli che sono in corso di godimento da parte degli stessi componenti (a eccezione di eventuali prestazioni non sottoposte a prova dei mezzi e del Bonus Bebè).

Nessun componente del nucleo, inoltre, deve essere intestatario o avere piena disponibilità di:

  • autoveicoli immatricolati per la prima volta nei sei mesi antecedenti la domanda di RdC/PdC, oppure autoveicoli di cilindrata superiore a 1.600 cc o motoveicoli di cilindrata superiore a 250 cc, in entrambi i casi immatricolati per la prima volta nei due anni antecedenti la domanda di RdC/PdC, con esclusione di quelli per i quali è prevista una agevolazione fiscale in favore di persone con disabilità;
  • navi e imbarcazioni da diporto di cui all’articolo 3, comma 1, decreto legislativo 18 luglio 2005, n. 171.

Quando spetta il Reddito di Cittadinanza

Il Reddito di Cittadinanza decorre dal mese successivo a quello di presentazione della domanda ed è concesso per un periodo massimo di 18 mesi, trascorsi i quali può essere rinnovato, previa sospensione di un mese.

Quanto spetta

Il beneficio economico, sia per il Reddito di Cittadinanza che per la Pensione di Cittadinanza, è dato dalla somma di una componente a integrazione del reddito familiare (quota A) e di un contributo per l’affitto o per il mutuo (quota B), sulla base delle informazioni rilevabili dall’ ISEE e dal presente modello di domanda.

Come presentare la richiesta di Reddito di Cittadinanza?

Il beneficio può essere richiesto presentando con il modulo SR180 la domanda di Reddito di Cittadinanza/Pensione di Cittadinanza presso i Centri autorizzati di Assistenza Fiscale (CAF) o i patronati come Patronato.com.

Come è possibile effettuare il pagamento?

Il pagamento può essere effettuato tramite:

  • Carta di Credito (VISA, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS)
  • PayPal
  • Bonifico Bancario.

Costo del servizio

  • Reddito di cittadinanza € 16,70
  • Diritti di segreteria € 6,00
  • Subtotale € 22,70
  • Totale IVA € 4,99
  • Totale Ordine € 27,69
Richiedi ora

Verificato PayPal

  • Paypal
  • Amex
  • discover
  • MasterCard
  • Visa
  • Maestro Card
  • Postepay
  • Diners

Condividi sui social network:

Servizi simili

Modello RED

Il Modello RED è la dichiarazione che deve essere presentata annualmente dai pensionati che usufruiscono di prestazioni legate al reddito.

Approfondisci

ISEE

L'ISEE è un indicatore sulla situazione economica delle famiglie ed è lo strumento adottato da molti enti pubblici e privati per valutare le...

Approfondisci

Estratto Contributivo

L'estratto contributivo è il documento che elenca tutti i contributi (figurativi e da riscatto) versati all'INPS in favore del lavoratore

Approfondisci

NASpI - Indennità mensile di disoccupazione

La NASpI è l’indennità mensile di disoccupazione erogata su domanda dell’interessato in relazione ad eventi di disoccupazione involontaria

Approfondisci

Bonus Bebè

L'Assegno di natalità (durata di 1 anno) è una agevolazione riservata alle famiglie con nuovi nati o adottati dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre...

Approfondisci

Indennità di maternità

Il congedo di maternità è il periodo di astensione obbligatoria dal lavoro riconosciuto alla lavoratrice durante il periodo di gravidanza e...

Approfondisci

CUD Pensionati

La Certificazione Unica è il documento del’INPS che certifica gli emolumenti corrisposti nell’anno d’imposta di riferimento al pensionato.

Approfondisci

Dichiarazione IMU

La dichiarazione IMU è una comunicazione ufficiale al Comune in cui si segnalano modifiche rilevanti rispetto a precedenti dichiarazioni non...

Approfondisci

Pensione di vecchiaia

È una prestazione economica erogata, a domanda, in favore dei lavoratori dipendenti e autonomi, iscritti all’assicurazione generale obbligatoria...

Approfondisci

Richiesta ANF Assegno per il nucleo familiare

L'ANF è una forma di sostegno al reddito per quelle famiglie di lavoratori o pensionati da lavoro dipendente, i cui redditi sono inferiori a quelli...

Approfondisci

Modelli INVCIV

INVCIV (ICRIC, ICLAV, ACCAS) è la dichiarazione annuale obbligatoria per gli invalidi civili e i titolari di assegno o pensione sociale

Approfondisci

Assegno di invalidità

L’assegno ordinario di invalidità è una prestazione economica, erogata a domanda, in favore di coloro la cui capacità lavorativa è ridotta a...

Approfondisci

Assegno o pensione invalidità civile

L’assegno mensile è una prestazione economica, erogata a domanda, in favore dei soggetti ai quali sia riconosciuta una riduzione della capacità...

Approfondisci

Richiesta assegno assistenza personale continuativa

È una prestazione economica riconosciuta ai titolari di rendita che versano in una o più condizioni menomative, elencate nella tabella (Allegato...

Approfondisci

Richiesta assegno di incollocabilità grandi invalidi

È una prestazione economica, erogata agli invalidi per infortunio o malattia professionale che si trovano nell’impossibilità di fruire...

Approfondisci

Richiesta rimborso medicinali

È una prestazione di natura economico-sanitaria che l'Inail eroga ai lavoratori infortunati e/o affetti da malattia professionale, a determinate...

Approfondisci

Speciale assegno continuativo (orfani, vedova, L. N. 248/1976)

Speciale assegno continuativo mensile Destinatari Coniuge e figli dei lavoratori già titolari di rendita diretta, deceduti per cause indipendenti...

Approfondisci

Denuncia di malattia professionale

La denuncia di malattia professionale è disponibile per lavoratori Industria, PA, Artigianato e Servizi

Approfondisci

Denuncia Infortunio

La denuncia/comunicazione di infortunio è l'adempimento al quale è tenuto il datore di lavoro nei confronti dell'Inail in caso di infortunio sul...

Approfondisci

PATRONATO.COM

CONSULENZE, PRATICHE E SERVIZI ONLINE PER I CITTADINI

Agenzia delle Entrate
Inail
InfoCert
INPS
Poste Italiane
Ufficio Camerale